Rendere i processi di reso più immediati e funzionali utilizzando un OMS

I clienti vogliono una vasta gamma di opzioni e servizi per tutte le fasi del loro percorso di acquisto, dalla scelta del prodotto al momento del reso. Nell’articolo vi spiegheremo come  un Order Management System (OMS) possa permettervi di offrire più opzioni di reso e rendere il processo più semplice e fluido.

Come fanno i vostri clienti a restituire i loro acquisti e-commerce?

Consideriamo un caso standard: reso di un articolo acquistato online senza etichetta di reso. I passi che nella maggior parte delle occasioni il cliente dovrà fare sono:

1. Accedere al profilo cliente
2. Dichiarare di voler restituire l’articolo
3. Selezionare l’ordine corrispondente
4. Selezionare l’articolo o gli articoli da restituire
5. Fare le operazioni richieste per il reso:

a. Stampare l’etichetta di reso
b. Imballare il prodotto o rimetterlo nel suo imballaggio originale
c. Consegnare l’articolo presso un ufficio postale o un punto di ritiro

d

Questo processo, relativamente semplice, porta con sé numerose criticità:

  • Resi “ciechi” (blind returns). Il sistema opera senza tener conto di quali e quanti pacchi arriveranno al magazzino ogni giorno rendendo difficile organizzare al meglio il lavoro dei magazzinieri.
  • Lo stato dei prodotti restituiti. Solo quando i pacchi vengono ricevuti e disimballati si scopre il vero stato dei prodotti resi: sono ancora nel loro imballaggio originale? L’etichetta è ancora presente? Il prodotto ha qualche difetto importante che ne impedisce la rivendita?
  • L’insoddisfazione del cliente. Il processo di reso tramite l’account cliente non è sempre user-friendly, soprattutto se il cliente è alle prime armi.
  • Mancanza di scelta. Ai clienti viene di solito offerta solo un’opzione di reso ma molti studi evidenziano che i clienti vorrebbero poter scegliere tra varie opzioni alcune delle quali sarebbero poi vantaggiose anche per il vostro business retail, come poter autonomamente restituire l’articolo al negozio più vicino.
  • Problemi tecnici. Non tutti i clienti hanno a disposizione una stampante, molti poi usano un cellulare dove la visualizzazione dei campi è limitata,…

Come può un OMS migliorare il processo di reso?

L’OMS di OneStock permette di offrire ai vostri clienti più opzioni di reso, risolvendo tutti i problemi sopra elencati. l’OMS ha un modulo specifico per i resi, modulo mantenuto da OneStock, che può essere integrato ovunque nel vostro sito di e-commerce. L’integrazione è molto semplice perché il portale dei resi viene visto come iFrame.

Su questa piattaforma, i clienti possono facilmente registrare una richiesta di reso per uno o più articoli del loro ordine. Ecco quali sono i passaggi che dovranno seguire:

dd

1. Fornire il motivo per il reso. Informazione che al momento potrebbe non esservi utile ma potrebbe esserlo in futuro per scopi di marketing
2. Descrivere le condizioni dell’articolo. Questa informazione vi permetterà di scegliere il processo di riconfezionamento opportuno o di decidere di rimettere l’articolo in vendita immediatamente
3. Scegliere il metodo di reso
4. Stampare  l’etichetta o chiederne l’invio per posta
5. Seguire semplicemente le istruzioni fornite : restituire al negozio, consegnare all’ufficio postale, lasciare nella cassetta delle lettere…

d

Se deciderete di offrire diversi metodi di reso, OneStock gestirà anche l’integrazione tecnica con i corrieri/fornitori di logistica scelti. Il vostro OMS permetterà di visualizzare tutte le opzioni di restituzione economicamente più vantaggiose tenendo conto, ad esempio, delle dimensioni del pacco e/o dell’indirizzo del cliente. Offrire ai vostri clienti diverse opzioni di reso sarà dunque facile, poiché OneStock è in grado di supportare l’integrazione tecnica e il retailer mantiene il controllo della business intelligence.

È importante anche sottolineare che, grazie al suo OMS,  OneStock  è in grado di fornire al magazzino che riceverà il reso informazioni dettagliate relative alla data stimata di arrivo, alle condizioni del prodotto, ecc permettendo così al team della logistica di organizzare al meglio il proprio lavoro.

E i resi in store via web?

Grazie al nostro OMS i vostri clienti potranno scegliere tra tutte le opzioni di reso: da casa, in un punto di ritiro o in negozio. E’ quindi necessario che tutti gli store siano pronti ed organizzati per ricevere i resi perché vi possiamo assicurare che questa opzione sarà molto richiesta dai clienti che spesso non possono imballare gli articoli da restituire, non hanno una stampante a loro disposizione, vivono vicino a uno dei tuoi negozi o vorrebbero andare in negozio per poter fare il reso e subito acquistare altri articoli.

Quando viene effettuato un ordine e-commerce, il cliente effettua l’acquisto, paga con la sua carta di credito tramite il PSP collegato al sito e il fatturato di questa transazione viene attribuito al sito e-commerce. Se lo stesso cliente restituisce un articolo in un negozio, lo store, seppur con un suo svantaggio, deve accettare il reso e, utilizzando la sua cassa, accreditare il costo del prodotto utilizzando il metodo di pagamento scelto in origine dal cliente.

Con l’OMS di OneStock, lo staff dello store registrando semplicemente il reso, passa automaticamente tutte le informazioni alla piattaforma di e-commerce in modo che l’accredito sia eseguito dalla piattaforma stessa, semplificando notevolmente le procedure di reso per il personale. Inoltre questo permetterà al team addetto alle vendite di potersi concentrare sul cliente e sfruttando le capacità apprese coi nostri corsi di formazione, cercare di portare il cliente stesso ad un nuovo acquisto.

Volete un processo di reso più funzionale? E’ arrivato il momento di contattarci!

Altre letture