Come la Delivery Promise dell’OMS di OneStock vi permetterà di offrire un’esperienza focalizzata al 100% sul cliente

OneStock, il principale fornitore di OMS in Europa, grazie alla Delivery Promise Permette ai retailer di offrire una migliore esperienza di shopping online. Se non conoscete ancora la Delivery Promise, vi consigliamo di leggere il post sul nostro blog dedicato a questa soluzione. Se ne conoscete già alcune specifiche, vogliamo condividere con voi i motivi per cui la Delivery Promise di OneStock sia la migliore!

Come fa l’OMS di OneStock a calcolare con precisione la Delivery Promise e quali sono i punti di forza della nostra soluzione?

Grazie alle informazioni fornite dall’Order Management System (OMS), la Delivery Promise tiene conto delle possibili criticità che i vostri corrieri potrebbero dover affrontare; siano esse collegate alla natura degli articoli da consegnare (un articolo fragile o pericoloso richiede, per esempio, un trasportatore specifico) o alle caratteristiche dell’imballaggio stesso (peso, volume o dimensioni dei colli).
Questo vi permette di scegliere:

1. Il corriere che gestirà l’ordine in base al tipo di articoli e al numero di colli

2. Le opzioni di consegna disponibili, in base al corriere scelto

Per calcolare la Delivery Promise, l’OMS di OneStock gestisce e combina una vasta gamma di informazioni provenienti dai magazzini e dai corrieri.
Ecco un esempio dei dati che prendiamo in considerazione:

  • Informazioni dal magazzino: capacità di elaborazione degli ordini, cioè quanti articoli/ordini possono essere evasi ogni giorno. Una volta raggiunta questa capacità, potrete, per esempio, decidere di posticipare la Delivery Promise di un giorno. Oppure decidere di aumentare la capacità di elaborazione degli ordini in base alla stagionalità e quindi pianificare una maggiore attività del magazzino in periodi particolari come il Black Friday, il Natale, i saldi, ecc.
  • Informazioni dal corriere: capacità di ritiro, frequenza di passaggio, volume disponibile sui veicoli, gestione degli imprevisti di trasporto (percorsi deviati, eventi naturali, ecc.)

Un altro vantaggio significativo è che, grazie alla Delivery Promise di OneStock e all’efficienza del suo sistema di gestione degli ordini, i vostri clienti potranno visualizzare la Delivery Promise prima del check out. Vi assicuriamo che questa opportunità sarà molto apprezzata dai vostri clienti perché ne migliora l’esperienza di acquisto.

Le 3 caratteristiche fondamentali di un servizio di Delivery Promise efficace

La Delivery Promise è il risultato finale di un processo di elaborazione dell’ordine centrato sul cliente che ha così visibilità di tutte le operazioni logistiche collegate al suo ordine. Affinché questo succeda senza nessun intoppo, è necessario un perfetto allineamento tra il sistema informativo, le operazioni logistiche e la strategia di marketing.

Per implementare la Delivery Promise, è necessario:

1. avere un database OMS per sapere esattamente dove si trova il vostro stock

2. avere una buona visione d’insieme della logistica, cioè conoscere i corrieri cui affidate le vostre spedizioni (prezzi applicati, formati di imballaggio trattati, aree di consegna, ecc.)

3. fare scelte di marketing per definire quali informazioni dare ai clienti, se offrire o meno determinati metodi di consegna e come proporne altri (per esempio, i metodi di consegna più ecologici)

Volete saperne di più? Non esitate a contattarci!

Altre letture