BOPIS e BORIS, cosa significano questi due acronimi e perchè queste due soluzioni omnicanale sono così importanti

Il settore delle vendite di prodotti per l’edilizia a causa della grande concorrenza di Amazon, dell’ascesa dei marketplace e della crisi legata alla pandemia deve affrontare nuove sfide per poter soddisfare le esigenze sempre nuove dei suoi clienti. La prima scelta da fare è quella di adottare le due soluzioni omnicanale BOPIS (Buy online pick-up in-store, cioè acquisto on line-ritiro in negozio) e BORIS (Buy online return in-store cioè acquisto on line, reso in negozio).
Cosa sono esattamente queste soluzioni? Come potete implementare questi scenari nei vostri store per migliorare l’esperienza del cliente e fare la differenza?

BOPIS, BORIS cosa sono?

  • BOPIS: Buy Online- Pick-up In Store (in italiano : Acquisto online-Ritiro in negozio)

BOPIS, che poi sarebbe il servizio più conosciuto con il nome di Click&Collect, permette ai clienti di acquistare un prodotto sul sito web e poi ritirarlo in negozio.
Alcuni retailer hanno studiato soluzioni omnicanale ancora più specifiche, un esempio è Walmart che offre il servizio di Curbside Pickup cioè un dipendente è disponibile gratuitamente per caricare direttamente nell’auto dei clienti gli articoli ordinati.

Con la soluzione BOPIS il cliente sarà senza dubbio soddisfatto, potrà ritirare il suo ordine più rapidamente e senza dover pagare i costi di consegna.
E ricordate che un cliente soddisfatto è un cliente fedele.

dddd

  • BORIS: Buy Online- Return In Store (in italiano Acquisto online-Reso in negozio) 

BORIS permette ai clienti di restituire un ordine web in un negozio, è un servizio di restituzione self-service che offre al cliente una vera esperienza omnicanale.
Considerando che il 72% dei clienti che fanno acquisti via web comprerebbe di più online se il processo di reso fosse più semplice e accessibile (Fonte: FEVAD), anche questa soluzione è indispensabile!

Le soluzioni omnicanale BOPIS e BORIS sono il risultato del cambiamento delle richieste dei clienti che vogliono comprare e rendere un prodotto ovunque, in qualsiasi momento e il più velocemente possibile.
Ricordiamo che il pilastro portante di queste soluzioni omnicanale, essenziali per tutti i retailer,sono gli store fisici che sono i veri protagonisti di questa nuova era dello shopping.

I 4 vantaggi di BOPIS e BORIS

1. Costi di trasporto ridotti

L’utilizzo di BOPIS o BORIS limita la necessità di utilizzare corrieri per la spedizione e la restituzione degli ordini con una conseguente riduzione dei costi che l’azienda deve sostenere. È il cliente che fa i viaggi.
Inoltre c’è un’ulteriore buona notizia che piacerà molto anche ai vostri clienti: meno spedizioni = minore impronta carbonica.

dddd

2. Maggiore affluenza in negozio e più cross-selling o vendite incrociate

Come già detto, i negozi fisici sono il cuore di BOPIS e BORIS. Queste due soluzioni omnicanale portano più clienti nello store fisico con conseguente aumento delle possibilità di vendite aggiuntive. Gli addetti alle vendite, il merchandising, la sistemazione dei prodotti vicino alle casse dovranno attirare l’attenzione del cliente che entra nel vostro store per un ritiro o un reso e invogliarlo ad un nuovo acquisto.

In media, le vendite in store aumentano del 10-20% quando lo store evade ordini Click & Collect e del 30% quando il reso è in store e non online. 

dddd

3. Processi di reso più veloci ed economici

Il 20-30% degli ordini online viene reso, la gestione di questa mole di articoli è una sfida logistica e richiede molto tempo sia per i clienti che per i retailer.

BORIS elimina la necessità di un corriere e velocizza il processo. Il cliente può semplicemente restituire il prodotto al negozio di sua scelta in qualsiasi momento e ottenere un rimborso più rapido che spesso spende subito con un nuovo acquisto.
Il vantaggio è anche per il retailer che con un ritorno in magazzino del prodotto praticamente immediato, può in pochissimo tempo mettere di nuovo in vendita il prodotto anche sfruttando le potenzialità del magazzino unificato.

ddd

4. Un servizio al passo con le richieste dei consumatori

La flessibilità offerta dal commercio omnicanale è perfettamente in sintonia con i consumatori di oggi iperconnessi e alla ricerca dell’immediatezza. I servizi offerti sono utili, veloci ed efficienti e l’esperienza di acquisto è al 100% omnicanale.

Come implementare BOPIS e BORIS?

L’implementazione di queste soluzioni omnicanale richiede uno strumento dedicato e la formazione del personale.

  • Implementare un sistema di gestione degli ordini (OMS)

Un OMS è lo strumento SaaS indispensabile per il commercio omnicanale.
L’idea è semplice: unificare tutto il vostro stock (negozi, magazzini, fornitori, articoli in fase di riassortimento, stock futuri, ecc.).

L’OMS permette inoltre l’implementazione di numerosi servizi omnicanale tra i quali BOPIS e BORIS.
Grazie alle regole di orchestrazione, è una soluzione altamente personalizzabile sarete voi ad esempio a decidere che gli ordini web siano gestiti, in via prioritaria, dai negozi situati vicino all’indirizzo di consegna del cliente e con scorte disponibili.

Come leader europeo di OMS, OneStock può assistervi nell’implementazione di servizi come BOPIS e BORIS. Non esitate a chiedere una demo gratuita del nostro prodotto!

dddd

  • Formazione del personale

Il personale sarà formato per poter padroneggiare tutti gli strumenti offerti dal nostro OMS inoltre gli saranno indicate tecniche di cross-sell o upsell che saranno utili per incrementare le vendite in store.

Potrete anche decidere di fare una particolare formazione a un singolo elemento del vostro staff, o a un gruppo, se i vostri dipendenti sono molti. Questo vi permetterà di avere personale specializzato in determinati aspetti del processo di vendita così da poter offrire sempre il migliore servizio. Per esempio, quando un capo verrà restituito, un addetto alle vendite aiuterà il cliente a provare nuovi modelli mentre un altro si occuperà di rifornire l’articolo.

OneStock offre ai negozi anche la soluzione di “Clienteling”. Sono raccolti non solo i dati anagrafici del cliente, ma anche lo storico dei suoi acquisti, le visualizzazioni di prodotti on line, le sue preferenze. Tutto per offrire un’esperienza di acquisto unificata e uniforme che segua il cliente indipendentemente dal canale che utilizza.

La concorrenza con l’e-commerce è sempre maggiore, le modalità di acquisto dei consumatori sono cambiate, il commercio al dettaglio deve adattarsi in fretta. BOPIS e BORIS sono le soluzioni omnicanale che vi servono, non aspettate ancora!

Per saperne di più chiedete la demo gratuita.

Altre letture